gennaio 24, 2015

Barletta (BT), domenica 14 dicembre 2014. COSTITUZIONE DELL'ASSOCIAZIONE ALLA SALUTE BAT.

FONDAZIONE NUOVA SPECIE ONLUS
Registro Persone giuridiche n. 429
Prefettura di Foggia
 




E' NATA UNA NUOVA ASSOCIAZIONE:
L'ASS.NE ALLA SALUTE BAT!




Domenica 14 dicembre è nata l'Associazione alla Salute BAT! Dopo lunga gestazione e tentavi falliti l'Associazione alla Salute BAT prende corpo e forma legale.

I futuri associati si sono così riuniti a Barletta per eleggere le cariche amministrative nella forma di Presidente dell'Associazione, Vice, Segretario, Tesoriere e Consiglieri.

Gentilmente ospitati da Gaia, Gabriella e Giuseppe, i partecipanti al Gruppo alla Salute della BAT si sono riuniti nella seconda domenica di dicembre per compiere il primo passo burocratico per la nascita dell'Associazione alla Salute BAT.

La prepazione dei documenti è stata affida a Marina che, con l'aiuto di suo padre Pietro, ha preparato una bozza dello statuto e dell'atto costitutivo della nascente associazione.
L'Associazione alla Salute della BAT nascerà come Associazione di Promozione Sociale.

Si è dunque proceduto all'elezione delle cariche del comitato. Si è scelto di affidare questi compiti alle cinque donne che hanno portato avanti il progetto dei gruppi in terra di BAT, nelle persone di Gina, Livia, Gabriella, Marina e Nadia.


Marina e Gina hanno chiesto che fossero affidate loro le cariche di Consigliere per motivi di natura personale.

Gabriella ha proposto Nadia come presidente per le sue capacità, la sua giovane età, la mancanza di impegno lavorativo e per tutto l'impegno profuso nel progetto fin dall'inizio.
Anche Cosimo, pur non fisicamente presente, per procura attraverso Gina ha designato Nadia come Presidente. Tutti d'accordo: Nadia, Presidente.

A coaudiuvare Nadia, nel ruolo di vice presidente: Livia e per la carica di Segretario/Tesoriere: Gabriella.

Nel suo primo discorso, il neo-Presidente ha ringraziato per la fiducia di cui è stata investita e ha focalizzato l'attenzione sul problema del disagio diffuso e la necessità di aiutarsi e aiutare coloro che, pur vivendo una condizione di disagio, non ne hanno ancora consapevolezza. Ha sottolineato poi l'importanza di credere in questo Progetto come eredità per coloro che verranno, bambini in particolare.

Nadia, poi, ha mostrato in anteprima il logo dell'Associazione alla Salute BAT.


L'unione del femminile, simboleggiato dagli occhi lungimiranti e del maschile, rappresentato del neonato all'interno della chioccia è espresso dalla calla che la nostra lumaca stringe tra le fauci.
La scia che si lascia dietro indica che la nostra lumaca avanza decisa e senza fretta nonostante le precedenti esperienze fallimentari che ha dovuto affrontare nel suo cammino.

Nadia ha sottolineato l'importanza dei bambini all'interno del gruppo che possono dare un loro contributo, magari attraverso i loro disegni. Infatti il logo dell'Associazione alla Salute è frutto dello scambio tra Nadia e sua figlia Martina.


Dopo aver ascoltato alcuni degli stati quiete dei presenti, si è passati alla compilazione e lettura dei documenti legali con i dati di ciascuno dei futuri associati. 


Terminate le faccende burocratiche, arriva il momento di pranzare con le prelibatezze portate da alcuni dei partecipanti.

Dopo il caffè, tutti riuniti per ascolarsi e chicchierare fino alla chiusura della serata.

Antonio

1 commenti:

Amelia Cileo ha detto...

EVVAI*****************************************::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::*****************************************


un bacione Amelia