novembre 24, 2014

Pescara, sabato 15 novembre 2014. GRUPPO ALLA SALUTE IN ABRUZZO. Intreccio tra Associazioni a casa di Elisabetta.

FONDAZIONE NUOVA SPECIE ONLUS
Registro Persone giuridiche n. 429
Prefettura di Foggia



GRUPPO ALLA SALUTE ABRUZZESE
A CASA DI BETTA!


Per il Gruppo alla Salute del 15 novembre, ho messo a disposizione la mia casa, in particolare la mia sala che, non essendo ancora completamente arredata si presta bene ad accogliere le persone in cerchio.  

Era una bella giornata di sole e abbiamo cominciato il gruppo abbastanza puntuali, nonostante i partecipanti venissero dalla Puglia e da Martinsicuro.

I G. A. S. sono diventati oramai un appuntamento fisso del sabato dell’Associazione alla Salute Abruzzo: ci impegniamo a farli nonostante le difficoltà legate alla distanza e ai singoli impegni.. Una bella soddisfazione, constatare che da un gruppo di 5 familiari si è passati ad un gruppo più numeroso e diversificato.


In più questa volta c’era la Presidente dell’AlSa Foggia, Lucia T., che si è rivelata una preziosa risorsa: dallo scambio tra persone se ne esce sempre più arricchiti.  Come è successo a Lina (di Pescara) e Gina (di Bari).  Gina di solito partecipa ai G. A. S. di Bari, trovandosi a Pescara per il lavoro del figlio Nicola, ha chiesto ospitalità a Lina che l’ha invitata a venire al G. A. S. Abruzzo. Passare del tempo insieme ha fatto crescere entrambe.
 
Cominciamo il gruppo ricordando le fasi, ripetendo il simbolo della lumaca, del Metodo alla Salute, dell’applauso dei sordomuti... Come ha fatto notare Lucia, non dobbiamo stancarci di ripetere queste cose, perché è utile sia a noi che ai nuovi arrivati.
 
Nella fase dei pensieri, solitamente facciamo sia il bastone della pioggia che una canzone fissa; stavolta Marco (studente di Scienze motorie) ci ha proposto di fare anche un piccolo esercizio fisico per risvegliare gli arti inferiori e superiori. Questo esercizio è stato apprezzato da tutti, anche dagli over 60… perché ci ha riscaldato e messo in condizione di scioglierci di più… gli uni verso gli altri.
 
Lucia ci ha fatto ascoltare la canzone di Arisa, “Pensa così”  colonna sonora del Progetto "Rainbow" a Cella di San Vito… L’abbiamo cantata tutti insieme leggendo il testo e abbiamo accolto la sua proposta di utilizzarla come “canzone” dell’AlSa Abruzzo, in attesa che Guido e Alessandro di Martinsicuro la scrivano insieme, visto che si erano proposti di farlo.
 
Dopo aver finito le comunicazioni, abbiamo pranzato “alla ritta” come si dice qui a Pescara, con pasti che ognuno dei partecipanti ha preparato.
 
Alle due, con la pancia piena ma sicuramente più rilassati,  abbiamo rotto il cerchio ed iniziato il pomeriggio con la relazione sul Corso "Teoria globale sul Viaggio della Gravidanza", tenuto da Giorgia e Lucia.

In realtà Giorgia voleva che questo “momento” non arrivasse mai… perché non voleva relazionare come a scuola… invece è stata chiara e semplice nell’esposizione.
 
Abbiamo seguito la relazione su delle tavolette che poi ognuno di noi ha acquistato… con l’impegno di leggere ogni giorno i dieci comandamenti e di cercare di farli propri.

I comandamenti erano scritti su un cartellone che Lucia ha consegnato all’AlSa Abruzzo,  uno a Pescara e uno a Martinsicuro.

Concludiamo questo post, scritto e corretto a quattro mani... con un ringraziamento a Lucia, che ci ha messo alla prova facendoci vedere le nostre diversità e il lavoro che dobbiamo fare per rispettare le nostri parti e riuscire a fare crossingover.

Alessandro ed Elisabetta

0 commenti: